CURRICULUM

Ho ottenuto la maturità classica nel 1996. 
Nel 2001 ho conseguito la laurea con lode in Lettere presso l'Università di Roma "La Sapienza". Il tema della tesi era "Nuovo Testamento in gotico" (relatrice Prof.ssa C. Del Zotto, correlatrice Prof.ssa C. Ciancaglini).
Negli anni 2001–2004 sono stato ammesso al dottorato in Linguistica Storica e Storia Linguistica dell'Italiano, Università di Roma "La Sapienza" consorziata con Università della Tuscia e Università di Lecce (XVII ciclo). Titolo della tesi di dottorato: "Aṣṭādhyāyī di Pāṇini: aspetti teorici e formali" (tutore Prof. P. Di Giovine).
Durante il periodo del dottorato ho partecipato per due volte alla Scuola di aggiornamento in Discipline linguistiche di Udine, organizzata dalla Società Italiana di Glottologia.
Negli anni 2005–2009 ho ottenuto un assegno di ricerca di post-dottorato presso la Facoltà degli Studi Orientali, Università di Roma "La Sapienza". Durante questo periodo ho avuto alcune esperienze didattiche, in particolare dei corsi introduttivi di sintassi e un corso di indoeuropeistica incentrato sulle lingue del gruppo germanico.
Nel 2010 ho fatto il lettore madrelingua di lingua russa presso l'Università dell'Aquila.
Nel 2011 sono risultato vincitore di un concorso da Ricercatore Universitario a tempo indeterminato in Glottologia e linguistica (s.s.d. L-LIN/01). Nel dicembre dello stesso anno ho preso servizio come ricercatore universitario non confermato presso l'Istituto Italiano di Studi Orientali, Università dei Roma "La Sapienza".

Nella mia attività di ricerca mi sono occupato di linguistica storica delle lingue indoeuropee (sanscrito, pracriti, greco antico, latino, gotico, russo antico), del giapponese, dei sistemi di scrittura; inoltre mi sono occupato di linguistica generale in chiave funzionalista (soprattutto in campo sintattico), di tipologia linguistica (in particolare, delle costruzioni possessive), e anche di filosofia del linguaggio (in particolare, di semiotica, di teoria della deissi e della vaghezza linguistica).

Sono autore di articoli pubblicati su riviste internazionali, molte delle quali con peer-review anonimo. Ho partecipato a diverse conferenze internazionali con peer-review. Collaboro come revisore anonimo con un'associazione di giovani studiosi "Libera la ricerca". Sono membro del comitato organizzativo del progetto "Coffee Break Conferences" che organizza incontri di giovani studiosi operanti in diversi campi della ricerca.
Oltre all'italiano e il russo, parlo bene l'inglese, e sono in grado di leggere in francese, tedesco e spagnolo.